Smottamenti e frane: il nuovo sistema dell’Enea monitora la fragilità peninsulare

Ambiente 4 febbraio 2019, di Patrizia Maglioni

Il piano verrà applicato in collaborazione con l’Università di Torino e riguarderà la protezione delle infrastrutture critiche analizzando anche la “ricostruzione resiliente”

Il piano verrà applicato in collaborazione con l’Università di Torino e riguarderà la protezione delle infrastrutture critiche analizzando anche la “ricostruzione resiliente”
ANCI ANCITEL

Il Giornale dei Comuni
Quotidiano politico giuridico-economico